Chi sono i personaggi più importanti del Trono di Spade?

Chi sono i personaggi più importanti del Trono di Spade?

Con 73 episodi spalmati in 8 stagioni, Trono di Spade è un affascinante intreccio di storie e, soprattutto, di personaggi. Selezionare quali sono i più importanti non è operazione semplice, tuttavia tenteremo l’impresa cercando al tempo stesso, per chi non avesse ancora visto la serie o stesse vedendola in questi giorni, di non anticipare o “spoilerare” troppo della serie tv.

Tyrion Lannister

Disprezzato dal padre e dalla sorella perché affetto da nanismo, Tyrion Lannister, è un po’ l’emarginato di Trono di Spade. Tuttavia la sua condizione non lo rende malvagio, ma mantiene sempre la sua visione della vita. Intelligente e acuto, sa anche essere ironico e autoironico, oltre che empatico. La sua figura, questo lo possiamo dire, accompagnerà tutte e 8 le stagioni della serie tv, nonostante più volte si troverà a un passo dalla morte.

Joffrey Baratheon

Altro personaggio importante della serie, non fosse altro che per i sentimenti che è capace di generare, è Joffrey Baratheon. Frutto di un incesto, Baratheon è antipatico, oltre che stupidamente e gratuitamente cattivo. Insomma un personaggio decisamente odioso. Sembra il vincitore designato, ma qualcosa andrà storto e, cosa importantissima, l’appassionato di Trono di Spade non se lo dovrà subire fino alla fine. La sua uscita di scena è memorabile e va rivista più volte, fosse solo per il sollievo di sapere di non doverlo più vedere.

Jon Snow

Un personaggio chiave di molti filoni narrativi di Trono di Spade è Jon Snow. Eroe “pulito”, capace di combattere sempre dal lato giusto e di fare la cosa corretta anche quando questa va contro i suoi interessi o contro la sua stessa incolumità. Jon Snow è un po’ il cavaliere senza macchia presente in tutte le saghe, il suo personaggio non poteva mancare in Trono di Spade.

Cersei Lannister

Agli antipodi di Jon Snow c’è invece Cersei Lannister, sorella di Tyrion (che lei odia) e regina reggente. È un personaggio tanto portante del racconto, quanto antipatico. Crudele e ambiziosa, manca totalmente di lungimiranza e le sue scelte finiscono poi per ritorcersi contro di lei. Unica persona che ama, oltre ai figli, è il fratello gemello di cui è amante. Il che dice praticamente tutto sul suo personaggio. 

Brandon Stark

Giovane e avventuroso, Brandon “Bran Stark, è un’altra colonna portante dell’intreccio di Trono di Spade. Interessante la sua evoluzione come personaggio: vedrà i suoi sogni infrangersi a causa di un incidente, ma il ragazzo non si arrenderà e svilupperà altre caratteristiche che gli saranno utili.